Società trasparente

SEI Toscana ritiene da sempre la trasparenza uno dei principi cardine cui ispirare la propria attività e per questo ha deciso in via autonoma di rendere noti i dati e le informazioni richiesti dalla normativa sulla trasparenza.

A tal proposito si ricorda che il gestore unico non è direttamente partecipato dalle pubbliche  amministrazioni e pertanto non è soggetto a quanto previsto dall’art. 11 D. Lgs. n. 33/2013.

Bandi di concorso (art. 1 co. 16 lettera d L. 190/2012 ed art. 23 D.Lgs 33/2013)

Bandi di gare e contratti (art. 1 co. 16 lettera b L. 190/2012 ed art. 23 D.Lgs 33/2013)

Sovvenzioni, contributi, sussidi, ausili finanziari nonché attribuzione di vantaggi economici (art. 1 co. 16, lettera c della L. 190/2012 e art. 26 e 27 del D.Lgs 33/2013)

Bilanci (art. 1 co. 15 L. 190/2012 e art. 29 D.Lgs 33/2013)

Accesso Civico (art. 1 co. 29 L. 190/2012)