Differenziare per risparmiare, oggi l’epilogo

Martedì, 31 Dicembre 2019

Come previsto dal protocollo d’intesa, il progetto «Differenziare per Risparmiare» si conclude a Sansepolcro nella giornata di oggi, 31 dicembre. Per dare la possibilità ai cittadini virtuosi di utilizzare gli sconti accumulati, da domani saranno interrotti sia gli accreditamenti all’isola ecologica vicino a Gricignano che quelli rilevati dagli eco-compattatori. Da martedì 7 gennaio sarà invece possibile recarsi all’ufficio relazioni con il pubblico del Comune di Sansepolcro per farsi rilasciare i certificati con il conteggio complessivo dei rifiuti differenziati conferiti (sia quelli pesati all’isola ecologica, che quelli smaltiti con con gli eco-compattatori); dopo questa operazione i cittadini potranno utilizzare i certificati ritirati per farsi applicare gli sconti nei supermercati aderenti, ossia Coop, Gala-Famila, Pam e Simply. «Grazie a questo progetto – ha commentato l’assessore ai beni comuni Gabriele Marconcini (nella foto) – siamo riusciti a raccogliere quasi 60mila chilogrammi di rifiuti differenziati: siamo pertanto molto soddisfatti di questo progetto, sia per il risultato raggiunto che per l’azione di sensibilizzazione che lo stesso è riuscito a svolgere. Ringrazio i supermercati Coop, Gala-Famila, Pam, Simply e le proloco cittadine che hanno appoggiato questo progetto: nella prossima riunione che abbiamo in programma a gennaio cercheremo di capire se ci saranno o meno i presupposti per ripetere questa pregevole esperienza anche nel 2020». In definitiva, dopo avere ricevuto il premio «Ambiente in Comune 2019», il progetto «Differenziare per Risparmiare» è riuscito a coinvolgere molti biturgensi che, in maniera intelligente, sono riusciti a legare la propria sensibilità ambientale all’opportunità di risparmiare sulla spesa.