Rifiuti ingombranti, cambia la raccolta

Venerdì, 31 Gennaio 2020

Grandi novità nel settore della raccolta e smaltimento dei rifiuti. L'assessore all'Ambiente, Angiolo Salvi, ha annunciato l'estensione dell'orario di apertura del centro di raccolta dei rifiuti ingombranti la domenica mattina, in modo da poter venire incontro anche alle esigenze degli utenti che nei giorni feriali non possono recarsi al punto di stoccaggio dei rifiuti ubicato poco prima della frazione di Levane, al bivio per Caposelvi. "Il Comune di Montevarchi spiega l'assessore è il primo in Valdarno a estendere gli orari del servizio per andare incontro alle esigenze dei cittadini e per contrastare il fenomeno degli abbandoni". Il servizio avrà inizio a partire da domenica 2 febbraio dalle 8,30 alle 12,30. Confermati gli altri orari di apertura: il lunedì e giovedì dalle 13,30 alle 18,30; il martedì e venerdì dalle 8 alle 13; il sabato dalle 8 alle 14. "Una possibilità in più af- ferma Salvi che l'amministrazione comunale offre alla popolazione per contribuire a differenziare responsabilmente e correttamente favorendo una gestione virtuosa dei rifiuti. A breve il centro di raccolta sarà informatizzato e fruibile con le tessere 6card. Quando la tariffazione puntuale sarà attiva, anche il conferimento degli ingombranti rappresenterà una voce importante per l'abbattimento della tariffa" Al centro di raccolta possono essere conferite diverse tipologie di rifiuto: ingombranti come poltrone, divani e materassi, mobilia in genere; apparecchiature elettriche ed elettroniche come televisori, frigoriferi, videoregistratori e computer, lampade esaurite e neon; rifiuti metallici quali reti da letto, telai di bicicletta e scaffali, farmaci scaduti, pile e batterie, olio alimentare e minerale esausto, sfalci e potature, vernici, pneumatici, sono consentiti anche carta e cartone, imballaggi di plastica, vetro e frazione organica umida. In caso di dubbi o necessità di maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.seitoscana.it, chiamare il numero verde 800127484 o scaricare 6APP, l'app di Sei Toscana. Il servizio di ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti e degli sfalci e potature resta sempre attivo. Per prenotarlo, è possibile chiamare il numero verde gratuito di Sei Toscana 800127484, attivo dal lunedì al giovedì, orari 9-13 e 13.30-17 e il venerdì, dalle 9 alle 13. È possibile effettuare la prenotazione del ritiro anche compilando il modulo online sul sito internet di Sei Toscana, www.seitoscana.it, oppure inviando una e-mail di richiesta a ingombranti@seitoscana.it. L'accesso al centro è gratuito e consentito sia alle utenze domestiche, cittadini residenti o domiciliati nel comune o utenti non residenti ma detentori di utenze domestiche ubicate nel territorio comunale, che a quelle non domestiche. In quest'ultimo caso il servizio è limitato "alla parte dei rifiuti che risultino assimilati secondo il vigente regolamento del servizio di gestione rifiuti urbani e che non siano provenienti dalla principale attività produttiva.