A Festambiente il taglio del nastro con due ministri

Venerdì, 28 Luglio 2017

DOPO aver svelato il cartellone degli spettacoli, Festambiente si presenta in tutte le sue declinazioni. Dal 4 al 15 agosto a Rispescia non ci saranno solo cantanti e attori sul palco centrale, ma anche dibattiti di attualità, incontri letterari, attività sportive, giochi per bambini, proiezioni di film. Taglio del nastro affidato al ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti (nella foto) e al ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio. Nei giorni successivi saranno invece ospiti Maurizio Martina, ministro delle Politiche agricole; Giuliano Pisapia, Campo progressista; e Fabrizio Curcio, capo della Protezione civile nazionale. Martedì 8 agosto sarà la volta di don Luigi Ciotti, presidente di Libera, e di Andrea Orlando, ministro della Giustizia. Presenti alla festa anche Silvia Velo, sottosegretario all’Ambiente; Ermete Realacci, presidente Commissione Ambiente Camera dei Deputati; Luca Sani, presidente Commissione Agricoltura Camera dei Deputati; Rossella Muroni, presidente nazionale Legambiente; Stefano Ciafani, direttore generale Legambiente; Federica Fratoni, assessore all’Ambiente Regione Toscana; Vincenzo Ceccarelli, assessore alle Infrastrutture Regione Toscana; e Cristiana Avenali, Commissione Ambiente Regione Lazio. Tra le novità 2017 la realizzazione di una piazza dedicata all’economia civile e circolare, tema di questa edizione, e un ecomercato con prodotti ecosostenibili per i consumatori green.