Isole ecologiche intelligenti dal 1° febbraio serve la tessera per buttare l’immondizia

Domenica, 26 Gennaio 2020

Attenzione, dal primo febbraio serve la tessera per gettare i rifiuti nei cassonetti intelligenti. L’amministrazione comunale, attraverso il servizio ciclo dei rifiuti, negli ultimi mesi ha provveduto a far installare in città ulteriori isole ecologiche informatizzate, volumetriche o a peso, in sostituzione della raccolta porta a porta e della raccolta stradale libera. Ad ogni istallazione hanno fatto seguito due o più giornate di educazione ambientale per sensibilizzare le persone verso le buone pratiche ambientali. Gli educatori ambientali presenti in ciascuna postazione installata - hanno illustrato la modalità tecnica di accesso ai nuovi contenitori di raccolta - ma hanno anche spiegato quelle che sono le corrette modalità di conferimento. Contestualmente, sono state fornite le 6Card, tessere nominative intestate a ciascuna utenza Tari, indispensabili per l’utilizzo dei contenitori, alle persone presenti alla dimostrazione. Chi fosse ancora ancora sprovvisto della tessera, potrà averla al Servizio ciclo dei rifiuti, ubicato in via Zanardelli n. 2 (ex Palazzo Gil) il martedi ed il giovedi dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 17. Nel caso di ritiro da parte di persona diversa rispetto al titolare della stessa (intestatario dell’utenza Tari) sarà necessario presentare la delega e la copia di un documento di identità in corso di validità del delegante. Al fine di non creare disagi all’utenza, per le postazioni installate durante i mesi di ottobre, novembre e dicembre l’ufficio ha ritenuto corretto lasciare aperti i contenitori, ma dal 1° febbraio si cambia.