Tre nuovi assunti tra i disoccupati Via al piano manutenzione parchi

Sabato, 22 Luglio 2017

TRE NUOVI assunti fra i disoccupati, per la manutenzione del verde, rotatorie e giardini. Tre nuovi operatori assunti in Comune nell’ambito del progetto di pubblica utilità «Pa Plus» del quale fanno parte anche il Comune di San Vincenzo con due operatori e la Parchi Val di Cornia con altri tre, che prevede un finanziamento totale di 130.000 euro. I LAVORATORI assunti sono disoccupati di lungo periodo, privi di ammortizzatori sociali. Saranno impiegati per un anno, fino al 3 luglio 2018, per 20 ore settimanali e svolgeranno mansioni di manutenzione rotatorie, isole spartitraffico, parchi e giardini tra i quali l’ex Orto dei Frati, piazza della Costituzione e l’area verde alla Sol. IL PROGETTO prosegue quello già iniziato lo scorso anno col precedente bando e che aveva visto altri operatori occuparsi della ripulitura delle colonne e dei portici di via Petrarca. Con l’aggiudicazione del bando, il Comune di Piombino, che è il soggetto capofila e che si è dotato di un Ufficio Europa, è riuscito a cogliere questa opportunità di finanziamento dando una piccola risposta a persone in difficoltà economiche.