Il centro intercomunale di raccolta E’ attivo per tre comuni in vallata

Martedì, 22 Ottobre 2019

E’ il simbolo della «remuntada» nella classifica della raccolta differenziata, è attivo da un anno e rappresenta l’ultima novità introdotta a Foiano. Si tratta del nuovo centro di raccolta intercomunale dei rifiuti a servizio, oltre che del Comune padrone di casa anche degli utenti di Lucignano e Marciano. Era il 13 ottobre dello scorso anno quando venne ufficialmente inaugurato: «A distanza di un anno dal taglio del nastro si può tranquillamente affermare che la struttura rappresenta un successo», dichiara l’assessore all’ambiente del Comune Jacopo Franci. Foiano è fanalino di coda della raccolta differenziata in Valdichiana, ma ora è pronto ad incrementare i risultati, nelle classifiche ufficiali ancora non sono infatti ricompresi i chili di materiali smaltiti nel sito di Poggi Grassi. «In un anno – ha commentato Franci – i singoli conferimenti sono stati quasi 15mila, provenienti per la metà dal territorio di Foiano, mentre il restante è equamente distribuito tra gli utenti provenienti da Lucignano e Marciano. Quello che più conta è avere messo in moto un meccanismo virtuoso e attento non solo all’ecologia ma anche, attraverso il contrasto al fenomeno degli abbandoni di materiali ingombranti, alla maggiore tutela del paesaggio». Il centro di raccolta è aperto ogni lunedì, giovedì e domenica dalle 8 alle 13, martedì e venerdì dalle 15 alle 19, il sabato dalle 8 alle 13 e dalle 15 alle 19.