L'impianto di riciclo delle Cortine diventa laboratorio

Giovedì, 21 Novembre 2019

visitare gli impianti per vedere in che modo vengono gestiti i rifiuti per farli diventare materie prime seconde. Una conoscenza di base che viene approfondita durante le visite all'impianto di riciclo delASCIANO Sienambiente ha presentato, nel corso di un incontro nel rimpianto di riciclo delle Cortine, Ri-conoscere l'Ambiente Ragazzi, il nuovo progetto di educazione ambientale dedicato agli studenti delle scuole primarie e secondarie della Provincia di Siena. Alla proposta formativa, realizzata in collaborazione con Legambiente Siena, hanno già aderito 50 classi e oltre 1000 studenti che dopo un percorso di sensibilizzazione al riciclo e alle buone pratiche ambientali svolto in classe, potranno le Cortine dove, in collaborazione con la compagnia teatrale Straligut Teatro, vengono effettuate le visite teatralizzate. Il format teatrale viene riproposto per il terzo anno consecutivo con la medesima formula: una prima parte informativo-istituzionale svolta in aula, una seconda ludico-teatrale in impianto grazie alle incursioni di alcuni "personaggi" teatrali. "L'educazione ambientale in classe ha un ruolo fondamentale nel percorso formativo delle nuove generazioni ha dichiarato il presidente di Sienambiente Alessandro Fabbrini e l'iniziativa presentata oggi è stata decisa per arricchire il nostro impegno a favore dei più giovani per avvicinarli ai concetti di circolarità della materia e di riciclo". Per prenotare una visita agli impianti (termovalorizzatore di Foci, impianto di compostaggio di Abbadia e delle Cortine) o ricevere informazioni sull'iniziativa, è possibile contattare gli uffici di Sienambiente al numero 0577248011 o scrivere a comunicazione@sienambiente.it.