Porta a porta, proseguono i sopralluoghi dei tecnici

Mercoledì, 17 Gennaio 2018

PROSEGUONO i sopralluoghi per l’attivazione del porta a porta nei quartieri di Cassarello, Salciaina e Senzuno. I tecnici si stanno concentrando soprattutto nella verifica delle comunicazioni dai condomini necessarie all’attivazione e installazione delle postazioni condominiali nelle zone interessate dall’avvio del nuovo servizio di raccolta. A tal proposito il Comune inivita i condomini che ancora non hanno provveduto a farlo, a contattare Sei Toscana per tutte le comunicazioni necessarie. Nelle scorse settimane sono stati consegnati alle nuove utenze i kit per differenziare composti da sacchi e mastelli di diverso colore a seconda della tipologia di rifiuto da conferire (mastello marrone + sacchi biodegradabili per la raccolta della frazione organica; mastello verde per la raccolta del vetro; sacchi di colore giallo per il multimateriale – plastica, alluminio, poliaccoppiati –, sacchi di colore grigio per la raccolta dell’indifferenziato, sacchi di carta per la raccolta di carta e cartone) e dal materiale informativo. A coloro che non sono stati trovati in casa al momento della consegna del kit a domicilio è stato lasciato un avviso in cassetta con il quale poter ritirare la fornitura presso il punto di consegna di via Leopardi (aperto il lunedì e il sabato dalle 9 alle 13 e il mercoledì dalle 13 alle 17).  Con l’avvio del porta a porta nei tre nuovi quartieri, cambieranno gli orari di esposizione dei rifiuti (mastelli e\o sacchi) per i residenti nei quartieri di Campi Alti - Capannino – Corti Nuove - San Luigi - 167 Ovest. I cittadini infatti saranno chiamati a esporre i propri rifiuti entro le 12.30.