Porta a Porta Giovedì c’è l’incontro coi negozianti

Sabato, 14 Aprile 2018

PARTIRÀ lunedì 14 maggio nel centro urbano di Massa Marittima il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti «Porta a porta» organizzato dal Comune con la collaborazione di Sei Toscana. Proseguono nel frattempo gli incontri sia nel capoluogo che nelle frazioni. Dopo il ciclo di riunioni con i residenti tenutesi a Massa Marittima, Valpiana e Ghirlanda, è il turno stavolta dei gestori delle varie attività commerciali convocati per giovedì alle 15 nei locali della Unione Comuni montana «Colline Metallifere», in piazza Dante Alighieri, dove troveranno l’assessore all’ambiente Maurizio Giovanetti e il personale tecnico di Sei Toscana pronti a dare delucidazioni in merito alfine di non creare disservizi già all’apertura della prima fase. Intanto sono state ufficializzate le modalità di esecuzione del «porta a porta» che saranno attuate in misura diversa a seconda delle zone. Nel centro storico infatti il porta a porta riguarderà la carta, il multimateriale ossia vetro, plastica,alluminio e l’indifferenziata. La frazione organica invece dovrà essere immessa negli appositi contenitori stradali come avviene attualmente. I giorni di raccolta saranno il martedì per la carta, il giovedì per il multimateriale e il sabato per la indefferenziata. Nelle altre zone e nelle due frazioni la raccolta porta a porta avverrà per l’organico, la carta e l’indifferenziata, mentre il multimateriale dovrà essere conferito nelle campane verdi stradali. I giorni destinati alla raccolta saranno lunedì, mercoledì e venerdì per l’organico, martedì per la carta e il sabato per l’indifferenziata.