Una “grande fioritura di alghe” nel lago di San Cipriano: ordinanza vieta l’uso dell’invaso alle persone

Cavriglia I cittadini avevano notato una chiazza scura

Lunedì, 2 Giugno 2014

Grande fioritura di alghe nel lago di San Cipriano e in attesa di ulteriori accertamenti il sindaco ha firmato, a scopo precauzionale, un'ordinanza per proibire temporaneamente alle persone di usare l'invaso artificiale per le consueteattività sportive chevi si svolgono (principalmente la pesca e, anche se in misura minore, la vela e la canoa) di solito, specieconil beltempo.La cosa era stata segnalata alla poliziamunicipale da alcuni cittadini che avevano notato una chiazza scura estesa per un centinaio di metri quadri che in un primo momento aveva fatto pensare allo sversamento di sostanza oleose nello specchio d'acqua, sono stati poi i tecnici dell'Arpat, intervenuti su posto, a spiegare quello che in realtà si era verificato.