Sanzioni per chi non differenzia. Rimosse nove bici abbandonate

Prosegue l’azione antidegrado della Polizia Municipale

Sabato, 3 Ottobre 2015

Impegno antidegrado costante dellaPoliziaMunicipale sul territorio comunale. Innanzitutto sono arrivate nuove multe a chi non effettua una corretta raccolta differenziata. Il Nucleo antidegrado dei vigili in borghese ha effettuato controlli in varie zone della città (via Ungheria, via Monte Labro e via Ugo Bassi) e sono state sanzionate altre 5 persone (che si aggiungono alle 10 infrazioni rilevate dei giorni scorsi, sempre in via Monte Labro). I controlli siintensificheranno nel corso delle prossime settimane. Ma l’impegno della Municipale si è concentrato nei giorni scorsi anche su un altro fenomeno di degrado, quello dell’abbandono diffuso di biciclette su marciapiedi e strade cittadine. Sono state infatti rimosse sei biciclette in via Sauro e tre, distribuite tra via Tito Speri, via Mameli e via Sonnino. Erano tutte senza sellino, mentre cinque risultavano anche prive di una o di entrambe le ruote. E tutte erano già state individuate durante precedenti sopralluoghi. “Questi sopralluoghi andranno avanti e aumenteranno - ha spiegato il sindacoEmilioBonifazi - grazie allavorodelNucleo antidegrado che abbiamo messo in piedi con la Polizia Municipale e che sta lavorando bene. L’impegno dei nostri vigili - evidenzia il sindaco - è diviso tra numerosi compiti ma la battaglia al degrado e all’inciviltà è gradualmente diventato uno di quelli principali”.