Powercrop: ricevuto in Provincia il Comitato salute e paesaggio

Martedì, 3 Giugno 2014

Il Comitato salute e paesaggio in Valdichiana è stato ricevuto, come chiesto, mercoledì scorso in Provincia. Un incontro riservato, simbolico, nel quale “una rappresentanza del Comitato ha portato all’Ente i ringraziamenti ufficiali dei tanti cittadini che hanno sostenuto il no alla centrale”.A riceverli il presidente, RobertoVasai, con gli assessori all’Ambiente e alle Attività produttive, Andrea Cutini e Piero Ducci, ildirigente provinciale Patrizio Lucci. Così il presidente del Comitato salute e paesaggio, Pino Caiazzo: “Come già anticipato pubblicamente, all’atto della costituzione del nostro comitato, saremo attivi fino all’epilogo di questa vicenda, di cui si prospetta il ricorso al Tar di Powercrop, pur continuando ciascuno di noi anche dopo a mantenere alta l’attenzione sul territorio e se necessario riattivandoci al fine di sventare altre sciagure, lontano come sempre da bandiere elettorali”. Nel corso dell’incontro sono stati ripercorsi i passaggi che hanno portato alla conclusione dell’istruttoria. “Procedimento per il quale, attraverso le fasi dell’inchiesta pubblica, l’apporto dato dal Comitato è stato ritenuto di fondamentale importanza”.