Discarica a cielo aperto accanto al teatro Tenda

La città del degrado immondizia nel castro, rifiuti di ogni genere nel piazzale

Domenica, 23 Marzo 2014

Il teatro Tenda nel piazzale dell’Ipercoop preso di mira dai soliti incivili e maleducati. La struttura era stata inaugurata la prima volta in pompa magna nel 2011 dal sindaco Fanfani. Ai margini del grande tendone rosso, ora c’è solo tanta immondizia, una piccola discarica a cielo aperto. In particolare i sacchi dell’immondizia sono in bella vista nella zona della passerella sul torrente Castro, che unisce il grande piazzale del supermercato con il quartiere delle Caselle in via Fiorentina. E’ veramente uno spettacolo indecoroso, in terra ormai ci sono sacchetti di immondizie ovunque, evidentemente chi passa da quelle parti preferisce non utilizzare i bidoni.
Ecco allora che intorno al tendone del teatro ci sono rifiuti di ogni genere: bottiglie di plastica e di birra usate, piatti di carta, confezioni di alimenti evidentemente non più utilizzabili, carta, carne deteriorata, avanzi dei pasti e tanti altri rifiuti. Numerosi sacchetti che contengono anche materiali inquinanti per l’ambiente come olio usato per motori, detergenti per la pulizia, batterie per auto e qualche vecchio copertone.
Le persone non sembrano avere difficoltà a gettare i sacchetti dei rifiuti all’interno della recinsione del teatro Tenda, una miriade di involucri di plastica, che sono un vero invito anche per i topi che popolano questa zona della città.
Tutto questo nell’indifferenza generale delle persone che quotidianamente attraversano la passerella per recarsi al supermercato. Ma non è finita qui, infatti i rifiuti invadono anche il Castro, con la solita platisca, qualche copertone usato, bottiglie, cartone, legno, pezzi di cucine, vecchie sedie in plastica e tanto altro; i soliti incivili hanno pensato bene anche di gettare un paio di carrelli del supermercato nel fiume. Una volta utilizzati, invece che riportarli al loro posto, sono stati buttati nel Castro. Purtroppo la zona intorno al teatro Tenda è ormai diventata una vera discarica, intanto i sacchetti delle immondizie continuano ad aumentare, come tutti gli altri rifiuti che vengono abbandonati.