Chiude il centro raccolta di Biricocco. Fino al 2015 i rifiuti finiscono a Terontola.

Via al progetto da 300 mila euro per rimodernare l’area, i particolari

Mercoledì, 9 Aprile 2014

Centro raccolta di Biricocco a Camucia chiuso per permettere importanti interventi di riqualificazione che prevedono anche la dotazione di sistemi speciali di pesa elettronica in grado di poter determinare sconti in tariffa a seconda delle tipologie e delle quantità del materiale conferito. La chiusura prevede uno stop di circa 9 mesi, con la riapertura prevista per i primi mesi del 2015.

L’ambizioso progetto di riqualificazione dell’area del Biricocco, in corso di definizione, dovrebbe superare i 300 mila euro di spesa. Con la chiusura di Biricocco, l’amministrazione comunale di Cortona, in accordo con il gestore Sei Toscana, ha deciso di potenziare il nuovo centro di raccolta di Terontola. In primo luogo si è deciso di estendere l’orario di apertura al pubblico: il martedì, mercoledì e venerdì, dalle 8 alle 12; lunedì e giovedì dalle 13,30 alle 17,30. Il Comune di Cortona ricorda che è «vietato scaricare rifiuti di fronte all’area poiché questo configura gravi sanzioni amministrative e ammende, che diventano penali nel caso si tratti di rifiuti pericolosi. Nel centro di raccolta di Terontola è possibile conferire carta, cartone, imballaggi in materiali vari, plastica, vetro, lattine e metalli, ingombranti, batterie e accumulatori, rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, abiti e prodotti tessili, farmaci, cartucce e toner per stampanti e piccole quantità di rifiuti da demolizione».

Nei programmi di Sei Toscana definiti assieme all’amministrazione comunale vi sono anche il potenziamento del servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta; l’attivazione di incentivi per chi ricicla (come ad esempio quello già in vigore per chi provvede al compostaggio dei rifiuti organici nei propri orti o giardini) e quello del ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti, sfalci e potature. Il nuovo centro comunale di raccolta di rifiuti differenziati attivo in via Landrucci a Terontola, in prossimità del parcheggio sul retro della Stazione, è stato aperto dal 14 novembre scorso. La realizzazione del secondo centro di raccolta sul territorio si inquadra nel sistema di iniziative, tra cui l’istituzione di uno sconto in tariffa per chi effettua compostaggio domestico, il potenziamento di alcune piazzole di raccolta stradale, le iniziative di educazione nelle scuole, che il Comune di Cortona ha intrapreso in attesa di una generale riorganizzazione della gestione dei rifiuti a seguito del subentro del nuovo soggetto gestore. Sei Toscana ricorda che è attivo il numero verde 800 127 484 (dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 12, 30 e dalle 14 alle 16,30. Venerdì dalle 9 alle 12,30). Inoltre è inoltre possibile effettuare la prenotazione anche attraverso internet collegandosi al sito www.seitoscana.it.