A Castel del Piano già si pensa al nuovo arredo urbano

Giovedì, 4 Febbraio 2016

CONTROLLI serrati su mozziconi, scontrini e chewing-gum gettati a terra anche a Castel del Piano dove il primo cittadino Claudio Franci avverte: «Dovremmo fare al più presto un investimento per l’arredo urbano per dotarlo di cestini con portacenere. Queste norme dunque se da una parte richiedono maggiore responsabilità da parte dei cittadini dall’altra impongono anche un investimento».