Bellumori presenta la sua Giunta

Il vicesindaco è Alessio Teodoli, in consiglio distribuite altre deleghe

Venerdì, 6 Giugno 2014

Anche Capalbio presenta la sua squadra di governo. Il sindaco Luigi Bellumori ha nominato il vice, ha varato la giunta e ha già provveduto ad assegnare le deleghe ai quattro assessori che lo accompagneranno nel corso della consiliatura. Il vicesindaco è Alessio Teodoli cui è stata assegnata la delega Marketing territoriale e turismo e sarà coadiuvato dalla consigliera Giulia Pipi nella gestione del Turismo, Alessandro Continenza invece si occuperà di Commercio e attività produttive, politiche giovanili, politiche sportive e associazionismo. Per svolgere la sua attività avrà il supporto del consigliere Giancarlo Nardi nella gestione del commercio e delle attività Produttive. Le politiche finanziarie e di bilancio, le politiche dello sviluppo sostenibile, la gestione dei rifiuti e le energie rinnovabili oltre alle politiche ambientali sono dell’assessore Luca Burlandi, coadiuvato dal consigliere Enrico Massimi nella gestione delle politiche Ambientali. Infine, le politiche culturali, quelle per l’immigrazione, per l’integrazione, la scuola e l’istruzione vanno all’assessore Emanuela Alfei che sarà coadiuvata dal consigliere Andrea Serra nella gestione Istruzione e Cultura. In capo al sindaco restano le deleghe alle Politiche della programmazione e pianificazione urbana del territorio, Affari generali, Risorse umane e Politiche socio-sanitarie e quanto altro al momento non distribuito per le altre attività gestionali. Bellumori, durante il primo consiglio comunale affiderà anche altre deleghe (Patrimonio, Rete di Imprese CapalbioInMaremma, Lavori Pubblici, servizi manutentivi e viabilità, Politiche della casa, Progetto GiovaniSì, Agricoltura, Alienazione Beni Comunali, Strade Vicinali, Attività ed azioni per il centro storico e Venatoria) anche a consiglieri di maggioranza e ad altri soggetti fiduciari.