Addio a “Fiorino”: salvò la statua del patrono San Michele

Castiglion F.no Vincenzo Cateni aveva 93 anni, netturbino storico puliva anche alle processioni

Mercoledì, 27 Maggio 2015

Un altro castiglionese doc se ne va. Vincenzo Cateni, da tutti conosciuto come “Fiorino”, si è spento all’età di 93 anni. I funerali oggi alle 15 alla chiesa del Gesù.Per lunghi anni operatore ecologico, ha tenuto pulitevie e piazze del paese.Lafoto (tratta dal gruppo Fb ‘Sei di Castiglion Fiorentino se...’) lo ritrae col vecchio carretto con i bidoni e con la scopa in mano. Fiorino precedeva puntualmente le processioni pasquali per rimuovere sassolini o vetri che potessero offendere i piedi scalzi degli incappucciati. Quelsuomuovere la scopa e il fruscio nella notte sulle lastre delle strade del paese aveva un che di solenne.Ha suonato anche in banda. Ma a Fiorino Castiglioni deve essere riconoscente ancheperché nel 1943,dopo il bombardamento di Porta Romana, trovò tra le macerie la statua del patrono San Michele, la protesse per alcuni giorni e la consegnò: ora è custodita al museo.