Il Comune aderisce al progetto Plastic-free

Mercoledì, 13 Marzo 2019

ANCHE Scarlino aderisce all’appello Plastic Free Challenge lanciato dal ministero dell’Ambiente volto ad azzerare o quantomeno limitare al massimo l’uso ed il consumo della plastica attraverso alternative più pulite e rispettose dell’ambiente. L’impegno del Comune sarà quello di mettere in campo azioni integrate per ridurre l’inquinamento da plastica monouso con l’obiettivo dell’eliminazione della plastica usa e getta, promuovendo campagne d’informazione e individuando soluzioni condivise che possano condurre al divieto e/o alla limitazione di prodotti considerati possibili inquinanti e ad alto rischio di abbandono. «L’Amministrazione comunale – ha detto il sindaco Marcello Stella – ha deciso di aderire a questo appello per continuare a promuovere  a vari livelli l’eco-efficienza e lo sviluppo di una cultura ambientale diffusa. In questi anni sono state numerose le azioni amministrative adottate in questa direzione come l’introduzione della raccolta differenziata porta a porta e la realizzazione di un isola ecologica nel territorio comunale, l’attivazione della collaborazione con Legambiente e l’adesione alla Carta di Partenariato del Santuario Pelagos».