Contributo ai cittadini per la rimozione dell’amianto

Mercoledì, 13 Dicembre 2017

TORNANO gli incentivi del Comune per la bonifica dall’amianto, sotto forma di contributo ai cittadini per la rimozione in proprio dalle loro proprietà immobiliari di manufatti contenenti il pericoloso materiale. Il contributo vale per una quantità non superiore a 700 chili e su piccole aree non superiori a 50 metri quadrati. Nel mirino depositi per l’acqua, canne fumarie, tettoie e accumuli di detriti.