Abbandono dei rifiuti: foto-trappole per chi sbaglia

Domenica, 11 Settembre 2016

IN ARRIVO un giro di vite sull’abbandono di rifiuti a Castiglion Fiorentino, l’amministrazione comunale nei prossimi giorni installerà alcune foto-trappole per scongiurare il ripetersi degli episodi. Le zone più critiche dello «scarico selvaggio» sono quelle nei pressi della stazione ferroviaria, ma anche quella dell’area commerciale di Cozzano. Alcuni cittadini sembrano ignorare la disciplina della raccolta domiciliare preferendo uscire sacchetto alla mano e lasciando i rifiuti sui marciapiedi. Quando va bene si tratta di semplici scarti domestici, quando va peggio in strada, soprattutto in quelle di campagna, ci finiscono vecchi elettrodomestici, scarti edili e materassi. UNO SPETTACOLO indecente che spesso finisce per essere fotografato da alcuni cittadini indignati, ma che ora potrà finire anche fotografato dalle «trappole» che il Comune piazzerà nelle zone più calde. Si tratta di piccole fotocamere in grado di monitorare costantemente e di trasmettere i dati in streaming video direttamente alla centrale operativa dei vigili urbani, ma l’auspicio del Municipio non è tanto quello di procedere con le sanzioni, quanto di cercare di impedire che le situazioni di scarico abusivo si ripetano.