Conad, bio-stoviglie gratis agli stabilimenti balneari

Sabato, 10 Agosto 2019

PIATTI, bicchieri, cannucce e posate bio, in materiale riciclabile. Materiale che sarà fornito gratuitamente da Conad Grosseto agli stabilimenti balneari che hanno aderito al progetto plastic free, avviato dal Comune capoluogo con l’associazione Balneari di Marina di Grosseto, per sensibilizzare gli operatori sull’importanza di eliminare la plastica. Il primo kit di stoviglie biodegradabili è stato simbolicamente consegnato, ieri al Bagno Nettuno di Marina di Grosseto, da Alessio degli Innocenti socio di Clodia Commerciale, proprietaria dei negozi Conad Grosseto, alla presenza di Alessandro Beri, proprietario del bagnetto Nettuno e presidente dell’associazione Balneari di Marina di Grosseto; Simone Guerrini, del Bagno Moby Dick e Mirko Malentacchi del bagno La Rotonda. In tutto sono 18 gli stabilimenti balneari che hanno aderito al progetto e che potranno ritirare a Conad la fornitura. Conad Grosseto, inoltre, garantirà un altro aspetto importante: i balneari potranno portare le loro rimanenze in plastica al superstore Conad Aurelia Antica di Grosseto, che si occuperà dello smaltimento. «I supermercati hanno il dovere di accompagnare e sostenere l’impegno di Istituzioni, operatori economici e cittadini per arrivare a eliminare la plastica - commenta Alessio Degli Innocenti, socio di Clodia Commerciale, proprietaria dei negozi Conad di Grosseto – l’ambiente va tutelato ed è importante agire in fretta». «Ringraziamo Conad per questa importante azione rivolta agli stabilimenti balneari- commenta Alessandro Beri, presidente dell’associazione Balneari di Marina di Grosseto – la tematica ambientale e in particolare la tutela del mare sono aspetti che ci stanno particolarmente a cuore». «La nostra azione sulle politiche ambientali – afferma Simona Petrucci, assessore all’ambiente – non conosce sosta. Per questo gli stabilimenti che vorranno dare un chiaro segnale potranno sostituire gratuitamente il materiale di plastica con quello biocompostabile».