Raccolta rifiuti novità in vista

Giovedì, 12 Aprile 2018

IN attesa della ‘tariffa puntuale’ (con la quale pagheremo lo smaltimento dei rifiuti per quelli effettivamente prodotti, tempo di attivazione previsto un anno) il Comune di Colle e Sei Toscana hanno programmato la ridislocazione delle piazzole e dei cassonetti che ospitano, in modo che tutte abbiano tutti i contenitori con lo scopo di migliorare la percentuale di raccolta differenziata. Saranno eliminate le piccole postazioni, dove sono presenti solo uno o due tipi di cassonetto e non è possibile aggiungerne altri per mancanza di spazio (operazione che non si tradurrà, comunque, in un servizio minore per i cittadini, dal momento che saranno potenziate quelle più vicine, individuate secondo il criterio del numero di utenze potenzialmente servite) e, di pari passo, saranno potenziate le piazzole dove c’è lo spazio, ma non ci sono i contenitori per tutti gli usi di raccolta differenziata. Tutte le postazioni del territorio comunale, insomma, disporranno a breve di tutti i cassonetti, indifferenziato per i rifiuti generici e carta, multimateriale e organico per quelli differenziati.