Parte la raccolta di rifiuti con la tessera per ogni utenza

Martedì, 12 Febbraio 2019

L'amministrazione comunale di San Giovanni, insieme ai tecnici di Sei Toscana, ha organizzato per oggi due incontri pubblici, il primo alle 18 e il secondo alle 21, nell'aula magna del Centro di geotecnologie, in via Vetri vecchi, per presentare il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti con tariffa puntuale e rispondere alle richieste di chiarimento dei cittadini. Il nuovo sistema, che prevede il conferimento solo tramite una tessera relativa a ogni utenza, che permette di riconoscere l'utente e calcolare così la quantità e la tipologia dei rifiuti conferita da ciascuno, con la possibilità per chi si presenta come più virtuoso nell'effettuare la raccolta differenziata di potere ottenere degli sconti in bolletta, dovrebbe partire più o meno attorno alla fine del mese nei quartieri di Fornaci, Bani, Lucheria e Gruccia (zona sud della città del Marzocco). Nei mesi successivi tale sistema di raccolta sarà esteso ai quartieri Porcellino, Ponte alle Forche e Oltrarno, che dal porta a porta passeranno alla raccolta puntuale, per poi interessare per ultimo anche il quartiere Monteceneri, arrivando così in primavera a coprire tutta la città.