Arriva la 6Card, folla allo sportello

Giovedì, 9 Gennaio 2020

Lo sportello informativo nella sede di Sei Toscana a Siena ha preso il via per ultimare gli ultimi passaggi della raccolta differenziata con i cassonetti ad accesso controllato. Dopo una prima fase iniziale ad accesso libero, a partire da lunedì 20 gennaio l’utilizzo dei cassonetti sarà possibile solo con la 6Card. Per questo in moltissimi hanno invaso lo sportello informativo attivato proprio da Sei Toscana per rivolgere all’operatore qualsiasi problematica relativa alla 6Card, mancato recapito, richiesta copia, malfunzionamento, oppure semplicemente per ritirare la card se è stato trovato uno specifico avviso all’interno della propria cassetta. Antonio Angiolini (Attivazione servizi Sei Toscana) spiega: «Abbiamo avuto subito un buon afflusso di utenze. In tanti si sono presentati sia per richiedere informazioni sul funzionamento sia per ricevere le tessere, anche perché dal 20 gennaio si procederà con la chiusura di tutti i cassonetti intelligenti che potranno così essere utilizzati esclusivamente tramite la tessera personale». Non tutti però hanno ben chiaro cosa accadrà. «Molti utenti ci stanno chiedendo come dovranno essere utilizzate queste tessere. Basterà premere un pulsante, avvicinare la tessera e attendere l’avvenuta identificazione sul display. Non sono solo gli anziani a richiederci informazioni, anzi abbiamo già incontrato tanti giovani». Lo sportello sarà aperto fino al 18 gennaio, dal lunedì al sabato dalle 11 alle 14 e dalle 16.30 alle 19.30. Mentre dal 20 al 31 gennaio sarà aperto il martedì, il giovedì e il sabato dalle 11 alle 14 e dalle 16.30 alle 19.30. «Questo servizio durerà fino alla fine del mese – conferma Angiolini - ma l’obiettivo è mantenerlo nel tempo».