Operazione di ripulitura per strade, piazze e vie del centro storico

Giovedì, 7 Febbraio 2019

Una macchina ad alta pressione è in utilizzo a Cortona per pulire in profondità le strade, le piazze e, in particolare, i vicoli. Lo comunica l'assessore alle Politiche sociali, Andrea Bernardini: "E' di questi giorni l'arrivo di questo nuovo macchinario per pulire e disinfettare l'abitato. E' una macchina che funziona ad alta pressione, ossia emette un getto di vapore e una pressione che supera i 120 gradi". Perché avete pensato a un macchinario di questa potenza? "Veramente l'acquisto l'ha fatto Sei Toscana, la ditta che pensa anche allo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, ovviamente ne siamo stati informati anche noi e abbiamo convenuto che era importante disporre di questa macchina per garantire una maggiore pulizia". C'è questo genere di necessità nel Cortonese? "Diciamo che il bisogno maggiore esiste nel centro storico, in particolare nei vicoli, dove spesso si depositano gli escrementi dei piccioni. In città ci sono tante colombe. Negli anni, si sono fatti diversi tentativi per allontanare questi volatili, ma pur essendo diminuiti continuano, comunque, a vivere sui letti di Cortona. Ovviamente questi pennuti creano un genere di sporco, che può dare origine a maleodori e anche malattie, per questo motivo non è sempre sufficiente portare via i liquami con la scopa e la cassetta, ma serve anche detergere bene le aree interessate. Questo compito lo svolgerà questo macchinario. Gli incaricati passeranno con questa macchina nei punti strategici e più critici della città e soffiando il vapore puliranno e disinfetteranno il sistema viario del centro storico. Questo meccanismo consen te, non solo, di asportare in profondità il guano dei piccioni, ma anche gli escrementi dei cani, le gomene da masticare e i gelati caduti per terra". L'avete già provata e quando entrerà in funzione? "Sì, l'abbiamo utilizzata sulle scale dell'ufficio dell'urbanistica e ha consentito di togliere anche il muschio verde lì presente da tempo, Ora la scalinata è tornata bella pulita con il suo color pietra originario. Questo apparecchio lo utilizzeremo in caso di necessità, anche d'ora in poi, ma in particolare entrerà in funzione all'ínizio del periodo turistico. In questa stagione sarà maggiormente utile, perché coincide con l'avvio delle temperature più elevate, che facilitano il diffondersi di cattivi odori e poi per far trovare la città, a chi viene da fuori, il più in ordine possibile. La macchina affiancherà il normale lavoro di spazzamento e lavaggio dei vicoli che viene fatto una volta la settimana".