"Differenziare per risparmiare" Premi a chi gestisce bene i rifiuti

Martedì, 5 Febbraio 2019

Più ricicli e più risparmi nei supermercati di Sansepolcro. E' l'ambizioso progetto presentato ieri mattina nella sala giunta di palazzo delle Laudi dal titolo "Differenziare per risparmiare". Una card per premiare i cittadini che conferiscono i propri rifiuti, ovviamente in maniera corretta, al Centro di raccolta dell'isola ecologica; card nella quale vengono poi caricati degli sconti da applicare sulla spesa. "Il nostro obiettivo - commenta soddisfatto l'assessore Gabriele Marconcini - è quello di incrementare significativamente la raccolta differenziata attraverso la promozione di buone pratiche nella gestione dei rifiuti. Su questo tema crediamo che sia doveroso sviluppare un maggior senso civico facendo, tutti insieme, un necessario salto di qualità; le nostre percentuali in tema di differenziata sono ferme oramai da anni a una quota inferiore al 40 per cento. Confidiamo molto su questo progetto - conclude Marconcini - perché grazie a questo potremmo dimostrare concretamente che la corretta raccolta dei rifiuti non solo ha una valenza educativa, culturale e ambientale, ma racchiude in sé anche un valore economico che può ricadere positivamente nei cittadini". Tutti i supermercati presenti a Sansepolcro hanno aderito al progetto: inoltre, in accordo con Sei Toscana, presto saranno collocati anche tre ecocompattatori in zone strategiche del territorio. Card, inoltre, che nel futuro potrà servire anche per l'apertura degli stessi cassonetti come già accade in altre città della provincia. Tradotto in pratica, infatti, ogni cittadino intestatario dell'utenza Tari potrà ritirare una Ecocard per poi accumulare punti legati al corretto conferimento di alcune tipologie di rifiuto: il materiale conferito verrà pesato e allo stesso tempo sarà assegnato un punteggio corrispondente a un buono sconto da ritirare a conclusione della campagna e da spendere nei supermercati aderenti. Il progetto, in questa prima fase, avrà una durata semestrale e prenderà il via lunedì 11 febbraio per concludersi il 31 luglio: in tutti i supermercati verrà distribuito anche del materiale informativo. "La stessa cosa - rimarca Marconcini - verrà fatta per ogni singola famiglia: stanno per partire le lettere in cui si spiega il progetto e le modalità di risparmio". Verranno assegnati cinque punti per ogni chilo di carta e cartone (a eccezione di libri con peso superiore a 200 grammi) e imballaggi in multimateriale (bottiglie e vaschette in plastica, lattine e latte in alluminio, banda stagnata, bottiglie e vasetti in vetro, contenitori in tetrapak). Ogni 300 punti sono previsti tre euro di sconto (5 centesimi per chilo di rifiuto differenziato) nei supermercati aderenti e previa rispettiva tessera fedel tà. Presenti anche i rappresentanti delle varie Pro loco di Sansepolcro, le quali avranno anche loro il compito di sensibilizzare i cittadini verso un corretto smaltimento dei rifiuti.