Ex mercato di Pescaiola Prima tappa: la bonifica

Sabato, 2 Marzo 2019

NELLA PRIMAVERA 2020 l’ex mercato ortofrutticolo di via Pisacane tornerà a splendere. I lavori cominceranno lunedì. Si partirà con la demolizione delle parti pericolanti degli immobili, come vetri, intonaci e solai. Non prima di controlli su l’intera area, da parte della polizia locale, per verificare l’eventuale presenza di occupanti abusivi, spesso denunciati dai residenti della zona. Zona che da molto è sotto l’occhio di ingrandimento del comune e delle forze dell’ordine che hanno più volte sgomberato l’area e denunciato le persone trovate per occupazione abusiva. OLTRE ai lavori di demolizione, i locali saranno anche sottoposti a un intervento di pulizia e disinfezione, dai detriti ai rifiuti, con il coinvolgimento di Sei Toscana. Del resto i locali sono abbandonati da oramai venticinque anni, e da allora sono stati alla mercé di sbandati e senzatetto. Già da ieri, lungo la recinzione dell’area, gli uffici comunali hanno apposto cartelli che «allertano» dell’imminente inizio dell’intervento. «La durata prevista dei lavori di demolizione - spiega il vicesindaco Gamurrini - è di dieci giorni. Poi si passerà alla fase successiva, che prevede il recupero dei volumi della palazzina centrale e di quelle laterali. Inoltre sarà chiusa una parte della grande tettoia, in modo da recuperare ulteriori volumi».