Arriva la raccolta dei rifiuti a domicilio

Domenica, 2 Settembre 2018

Trequanda è partita da lunedì 20 agosto Al'operazione della raccolta a domicilio dei rifiuti, con la consegna alla popolazione da parte del personale incaricato di Sei Toscana dell kit, con il materiale informativo, per comprendere come differenziare i rifiuti che verranno ritirati direttamente a casa. L'obiettivo della riorganizzazione del servizio è aumentare la percentuale di recupero delle varie frazioni merceologiche, assicurando una ottimizzazione sul recupero di materia, secondo quanto previsto dalla normativa europea e nazionale nonché dalla programmazione regionale.«Con la raccolta differenziata a domicilio osserva il sindaco di Trequanda Roberto Machetti - faremo un salto di qualità per la tutela dell'ambiente, nell'ottica di uno sviluppo sostenibile». Intanto, numerosi cittadini hanno partecipato nei giorni scorsi agli incontri pubblici di presentazione dei nuovi servizi di raccolta rifiuti. Queste iniziative, che si sono tenute nel capoluogo e nelle frazioni di Castelmuzio e Petroio, sono state volute dal Comune con l'obiettivo di permettere ai cittadini di avere le corrette informazioni in merito alla raccolta porta a porta dei rifiuti, che sarà attivata nel territorio comunale nei prossimi mesi. I cittadini hanno risposto con grande partecipazione, chiedendo chiarimenti e delucidazioni in merito ai nuovi servizi presentati dai tecnici di Sei Toscana. Questi incontri pubblici costituiscono soltanto il primo momento di informazione. Per questo motivi, nei prossimi giorni, tutti gli interessati dal nuovo servizio riceveranno a casa i sacchi per la raccolta dei rifiuti e le informazioni necessarie, con il calendario dei ritiri e le istruzioni per fare una corretta e puntuale raccolta differenziata. Per maggiori informazioni: www.seitoscana.it, o numero verde 800127484.

Fonte