"Ispettori ambientali, adesso le sanzioni"

Il plauso di Ora Ghinelli all'attivazione del servizio contro l'abbandono dei rifiuti

Sabato, 1 Luglio 2017

AREZZO - "Servizio di ispezione ambientale: molto bene!", così si apre la nota del gruppo consiliare OraGhinelli, dopo l'attivazione da parte del Comune. "Il sindaco Alessandro Ghinelli e l'assessore all'ambiente Marco Sacchetti hanno reso noto che saranno operativi a breve ispettori ambientali, scelti fra personale qualificato di Sei Toscana e di Gestione Ambientale Srl e che opereranno sotto il coordinamento dei tecnici dell'amministrazione comunale. Il gruppo consiliare OraGhinelli - afferma nella nota accoglie con particolare favore questa scelta, che va incontro ad un tema, quello dell'abbandono indiscriminato dei rifiuti, particolarmente sentito e al quale è sempre stata data massima attenzione, anche grazie all'azione tenace del consigliere Meri Stell a Cornacchini. Rilevare comportamenti non corretti di abbandono dei rifiuti, inizialmente con compiti di informazione ed educazione sul corretto conferimento, ma, auspichiamo a breve, anche con giuste azioni sanzionatone verso i trasgressori, è un atto che va nella direzione di avere una città più pulita e un abbattimento dei costi per la collettività, nell'ottica di salvaguardia dell'ambiente e del decoro".