Raccolti dai sentieri 5 quintali di rifiuti

Lunedì, 3 Febbraio 2020

Cinque quintali di rifiuti raccolti lungo i sentieri di Campiglia Marittima nella 3ª giornata di trekking di pulizia. Il Gruppo sportivo La Bifora, che lo organizza, ha riunito altri volontari per questo penultimo appuntamento con un'iniziativa che coniuga sano movimento all'aperto e cura del territorio. I sentieri ripuliti sono stati il 66 e il 58, in tutto una decina di chilometri. Circa 30 le persone, tra cui anche ragazzi, che si sono uniti ai membri della Bifora armati di guanti e sacchi. «Nei percorsi lontano dal paese e meno frequentati - riferiscono dal gruppo sportivo - abbiamo trovato poco sporco da raccogliere. Trovati molti bossoli di cartucce ma vecchi poiché i cacciatori oggi hanno acquisito una maggiore sensibilità ambientale e si prendono cura dell'ambiente tenendo pulito e mantenendo alcuni sentieri più percorribili. Tanta partecipazione, e tra questi un ringraziamento speciale al gruppo scout di Sesto Fiorentino, un gruppo proveniente da Piombino, sempre presente alle nostre iniziative e nuovi partecipanti arrivati da Vada. Abbiamo trovato meno sporco in questa parte dei percorsi perché sono meno frequentati». Il trekking di pulizia dei sentieri sta volgendo al termine: il quarto e ultimo appuntamento è per domenica 16 febbraio, e l'auspicio degli organizzatori è che ci sia di nuovo una numerosa partecipazione. Per prenotarsi si può telefonare al 3331753281.

Fonte