Nominato il nuovo Cda Approvato anche il bilancio di sostenibilità

Giovedì, 1 Agosto 2019

L’ASSEMBLEA dei soci di Sei Toscana che si è svolta ieri pomeriggio a Siena ha nominato anche i componenti del nuovo Consiglio di Amministrazione. Il nuovo Cda di Sei Toscana è dunque composto da Stefano Bina, Stefano D’Incà, Massimo Cini, Daniela Fantacci, Bernardo Lombardini Pannilini, Marco Mairaghi, Leonardo Masi, Fabio Menghetti e Filippo Severi. Nella prima seduta del nuovo CdA, convocata per settembre, il Consiglio procederà alla nomina del nuovo presidente, amministratore delegato e direttore generale della società. L’assemblea di bilancio è stata anche l’occasione per l’approvazione del primo report di sostenibilità di Sei Toscana. «IL REPORT di sostenibilità sarà di supporto alla governance per tradurre la visione in azione e riflettere i valori non solo della profittabilità dell’organizzazione nel lungo termine, ma anche quelli relativi al benessere del pianeta, della società e delle persone che si relazionano con noi – commenta l’amministratore delegato, Marco Mairaghi –. A tal proposito mi preme sottolineare un aspetto molto importante che ha caratterizzato l’ultimo anno: quello della gestione del personale. La firma dell’accordo con i sindacati ha permesso di stabilizzare e assumere quasi 150 persone. Unico caso in Toscana e forse in Italia. Di questo ne siamo felici e orgogliosi». L’azienda intanto ha ricevuto la notifica del provvedimento con il quale viene disposta la proroga, per il ridotto termine, di sei mesi del periodo di monitoraggio esterno della società. Nel dispositivo si evidenzia come “l’attività di sostegno e monitoraggio, grazie alla positiva collaborazione instaurata dagli esperti con gli amministratori dell’Impresa e con l’Ato Toscana Sud, ha consentito di affrontare positivamente la gran parte delle questioni delineate nel cronoprogramma portando a soluzione le principali anomalie». Il dispositivo prevede l’ulteriore riduzione ad un solo esperto l’incarico di monitoraggio che è Salvatore Santucci.