SEI Toscana a Ecomondo 2013

SEI Toscana è stata fra le aziende protagoniste di Ecomondo 2013, la diciassettesima fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile che si è tenuta a Rimini dal 6 al 9 novembre scorsi. L’azienda, oltre ad avere un proprio spazio all’interno dello stand di Unieco, ha presentato la propria esperienza nella tavola rotonda dal titolo “La riforma dei servizi pubblici locali con l’affidamento del servizio tramite gara: il caso SEI Toscana. La partnership pubblico-privato come motore di efficienza, competitività e qualità nella gestione dei rifiuti”. All’incontro, svoltosi nello stand di Federambiente, sono intervenuti il presidente di SEI Toscana, Fabrizio Vigni; l’amministratore delegato Eros Organni; il direttore di ATO Toscana sud, Andrea Corti; Daniele Fortini, presidente di Federambiente e la responsabile rifiuti e bonifiche della Regione Toscana, Renata Laura Caselli. La tavola rotonda coordinata da Lucia Venturi, di greenreport.it, oltre ad affrontare il tema della complessa  riforma dei servizi pubblici locali, è stata anche l’occasione per illustrare il percorso intrapreso dalla Regione Toscana che ha  portato alla gara che SEI Toscana si é aggiudicata come gestore unico  per la gestione dei rifiuti nelle province di Arezzo, Grosseto e Siena.