Economia circolare: un futuro sostenibile e competitivo per l'agricoltura, l'industria, i servizi. Siena e il Chianti nell'orizzonte europeo

San Gusmè 2016

Economia circolare: un futuro sostenibile e competitivo per l'agricoltura, l'industria, i servizi. Siena e il Chianti nell'orizzonte europeo

Ore 15.30

Saluti

Fabrizio Nepi - Sindaco di Castelnuovo Berardenga

L'Economia circolare come strumento di generazione di valore

Rossella Muroni - Presidente Nazionale Legambiente

Giuseppe Tardivo - Prof. Ordinario di Economia e gestione delle Imprese Università di Torino

Modelli di innovazione sostenibile

Andrea Vercellotti - Docente Dip. Architettura e Studi urbani Politecnico di Milano

Elisa Poli - Course Leader Master Urban Vision & Architectural Design Domus Accademy

Marco Giamello - Unità di Ricerca Conservazione Beni Culturali Dip. Scienze Fisiche della Terra e dell’Ambiente Università di Siena

Maria Pia Maraghini – Santa Chiara Lab Innovation Hub Università di Siena

Carlo Cappelletti - Gruppo Permacultura Siena School for Liberal  Arts - Agricoltura, sostenibilità, urbanistica, progettazione artistica e culturale

Politiche per l’innovazione ecologica nelle aziende di servizio pubblico industriali e nell’economia toscana

Alessandro Fabbrini - Presidente Siena Ambiente S.p.A.

Eros Organni - Amministratore Delegato SEI Toscana S.r.l.

Alessandro Canovai - Presidente REVET

Alessandro Piazzi - Amministratore Delegato Estra S.p.A.

Alfredo De Girolamo - Presidente CISPEL Toscana

Tavola Rotonda: ambiente, economia e finanza

Angelo Barbarulo - Vice Direttore Generale Vicario Monte dei Paschi di Siena

Angelo Riccaboni - Rettore Università di Siena

Francesco Ferrante –Vice Presidente Kyoto Club - Greening Marketing

Dino Scanavino - Presidente Nazionale CIA

Conclusioni

Federica Fratoni - Assessore Ambiente e Difesa del Suolo Regione Toscana

Proiezione cortometraggio sul tema della sostenibilità ambientale tratto dalla sezione “Food & Water - International Short Film Festival on Sustainability” promossa dal Festival internazionale Visionaria e dall’Università di Siena