Sei Toscana incontra i cittadini per illustrare le nuove modalità di raccolta

Giovedì, 31 Gennaio 2019

Prosegue a pieno ritmo la sperimentazione di raccolta con attrezzature ad accesso controllato nei Comuni dell’Ato Toscana Sud e, di pari passo, gli incontri pubblici organizzati da Sei Toscana insieme alle Amministrazioni comunali per illustrare ai cittadini tutte le nuove modalità di conferimento. Dopo gli incontri, molto partecipati, che si sono tenuti nei giorni scorsi a Monteriggioni, Castellina in Chianti e Monteroni d’Arbia, è il turno di Castelnuovo Berardenga. I prossimi incontri nel comune senese sono in programma lunedì 4 febbraio a Casetta, alle 18,15 al Circolo Arci; mercoledì 6 febbraio a Ponte a Bozzone, alle 18,15 nella Sala parrocchiale e venerdì 8 febbraio alle 18,15 presso la Società Filarmonica di Castelnuovo. A Grosseto invece continua la formazione rivolta agli utenti della zona industriale/artigianale: gli imprenditori, gli artigiani e i cittadini potranno partecipare al secondo ciclo di appuntamenti informativi giovedì 7 febbraio (9-13 alla postazione in via Ambra), giovedì 14 (9-13 in via Topazio), giovedì 21 febbraio (9-13 in via Giordania), giovedì 28 febbraio (9-13 via Largo Sumatra). In queste occasioni sarà illustrato dal personale tecnico di SeiToscana, assieme ai tecnici dell'Amministrazione comunale, il sistema di raccolta dei rifiuti urbani con modifiche e novità introdotte. Proseguono inoltre, nei Comuni interessati, le consegne delle 6Card, le tessere che permettono di utilizzare i nuovi contenitori ad accesso controllato. Per tutte le info sulle modalità di consegna è possibile consultare le pagine di ogni Comune del sito internet di Sei Toscana o chiamare il numero verde 800127484.