Sei Toscana prosegue nei suoi incontri con i cittadini

Giovedì, 30 Novembre 2017

Prosegue l’opera di ascolto e dialogo con i cittadini che Sei Toscana porta avanti nei comuni della Toscana del sud. Il gestore da tempo, in collaborazione con le diverse Amministrazioni Comunali, organizza e partecipa con proprio personale a specifici incontri con i cittadini che vengono proposti in varie forme e con varie finalità. Le occasioni per l’organizzazione degli incontri sono diverse: possono essere rappresentate dall’attivazione di servizi di raccolta domiciliare, oppure rientrare in specifici progetti e protocolli di formazione agli adulti, ma anche semplicemente nascere dalla volontà di creare un momento per illustrare quelli che sono i servizi erogati nei territori e le corrette modalità per usufruirne. Nel comune di Castagneto Carducci martedì 28 novembre e a Castel del Piano oggi, si sono svolti gli ultimi in ordine di tempo.  A Castagneto Carducci, in provincia di Livorno, presso la biblioteca di Donoratico circa 20 persone hanno con interesse interloquito con i tecnici di Sei Toscana che hanno illustrato loro tutti gli aspetti dei servizi e le regole per utilizzarli al meglio, con particolare riferimento alle modalità di separazione dei rifiuti ed alla filiera del riciclo che sta a valle della raccolta. In questo modo i presenti hanno avuto l’opportunità di confrontarsi direttamente con il personale di sei Toscana, ponendo loro domande inerenti ai servizi e non solo. Oggi doppio appuntamento a Castel del Piano: alle ore 18 presso la Sala Consiliare del Comune di Castel del Piano e alle 21 a Montenero d’Orcia. L’occasione degli incontri è rappresentata dall’avvio del servizio di ispezione ambientale, dal quale partire per effettuare una panoramica sui servizi in generale quale tema di confronto ed ascolto.