Le variazioni ai servizi di raccolta per Capodanno

Giovedì, 27 Dicembre 2018

A Capodanno alcuni servizi che Sei Toscana svolge nei comuni dell’Ato Toscana sud, subiranno delle modifiche. Tutte le variazioni sono state concordate dal Gestore con le singole Amministrazioni comunali, con l’intento di offrire, anche durante i giorni di festa, servizi rispondenti alle esigenze dei cittadini. Il primo gennaio ad esempio, resteranno chiusi i centri di raccolta e le stazioni ecologiche, e anche il numero verde non sarà attivo. In alcuni casi altre modifiche saranno apportate ai servizi di raccolta porta a porta.

Provincia di Arezzo A Castelfranco Piandiscò la raccolta porta a porta del multimateriale prevista per martedì 1 gennaio verrà anticipata a lunedì 31 dicembre, con le solite modalità di conferimento e di prelievo.

Provincia di Grosseto Gli uffici di Sei Toscana di Grosseto, in via Aurelia Nord 221, resteranno chiusi al pubblico sino al 1 gennaio compreso. Gli uffici (per ritiro sacchi porta a porta e 6Card) riapriranno al pubblico a partire da mercoledì 2 gennaio con i soliti orari (martedì e giovedì dalle 14 alle 16:30; mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12:30). A Follonica le raccolte differenziate porta a porta previste per martedì 1 gennaio, non saranno svolte nel pomeriggio bensì di mattina. L’inizio dei ritiri avverrà indicativamente intorno alle ore 6 ed i mastelli dovranno essere esposti prima di questo orario (come sempre sarà possibile esporre il proprio mastello la sera precedente il giorno del ritiro). A Massa Marittima e Roccastrada le raccolte porta a porta di carta e cartone previste per martedì 1 gennaio verranno posticipate a giovedì 3 gennaio con le solite modalità di conferimento e di prelievo.

Provincia di Livorno A Piombino le raccolte differenziate porta a porta all'interno del centro storico previste per martedì 1 gennaio, non saranno svolte nel pomeriggio bensì di mattina. L’inizio dei ritiri avverrà indicativamente intorno alle ore 6 ed i mastelli dovranno essere esposti prima di questo orario (come sempre sarà possibile esporre il proprio mastello la sera precedente il giorno del ritiro). Sempre a Piombino sarà anticipato alla mattina, a partire dalle ore 6, anche il servizio di raccolta di carta e cartone alle Utenze commerciali nella giornata di giorni di martedì 1 gennaio. A Suvereto la raccolta porta a porta dell’organico svolta nel pomeriggio in zona San Lorenzo – Calzalunga e prevista per martedì 1 gennaio sarà posticipata a mercoledì 2 gennaio, mentre sarà svolto regolarmente il ritiro dell’organico previsto la mattina nelle restanti zone del paese. Il servizio di raccolta domiciliare di carta e cartone alle Utenze commerciali del 1 gennaio non verrà effettuato. A Castagneto Carducci la raccolta di carta e cartone alle Utenze commerciali prevista per il pomeriggio di martedì 1 gennaio sarà anticipata, con i soliti orari, a lunedì 31 dicembre. A Campiglia Marittima la raccolta di carta e cartone alle Utenze commerciali di martedì 1 gennaio, prevista nel pomeriggio, sarà effettuata nel corso della mattina a partire dalle ore 6.

Provincia di Siena A Siena le raccolte dei rifiuti porta a porta alle utenze domestiche previste per martedì 1 gennaio non saranno effettuate, mentre saranno regolarmente svolte le raccolte alle utenze non domestiche così come previsto per i giorni festivi. A Rapolano Terme la raccolta porta a porta di carta e cartone prevista per martedì 1 gennaio verrà anticipata a lunedì 31 dicembre, con le solite modalità di conferimento e di prelievo. A Chiusi, Colle val d’Elsa, Montalcino, Pienza, Poggibonsi e San Gimignano le raccolte porta a porta previste da calendario il 1 gennaio verranno tutte posticipate a mercoledì 2 gennaio.

Per conoscere tutte le variazioni alle raccolte porta a porta è possibile consultare il sito internet www.seitoscana.it. Qualora non siano presenti avvisi, la raccolta avverrà regolarmente.