RI-Creazione scalda i motori: quarta edizione del progetto di educazione ambientale di Sei Toscana

Giovedì, 26 Luglio 2018

Più di 7000 studenti coinvolti, quasi 400 classi, 356 percorsi attivati, 2200 ore di lezione e 1632 visitatori agli impianti e centri di raccolta. Sono i questi i numeri che hanno caratterizzato il successo della terza edizione di “RI-Creazione. Da oggetto a rifiuto e ritorno”, il progetto di educazione ambientale promosso da Sei Toscana nei comuni della Toscana del sud. Quanti rifiuti produciamo ogni giorno? Come fare una corretta raccolta differenziata? In cosa consiste effettivamente il riciclo? A tutte queste domande hanno risposto, tramite lezioni in classe, laboratori didattici e visite agli impianti, gli educatori ambientali selezionati da Sei Toscana per ogni territorio di riferimento. L’obiettivo del progetto è quello di incentivare la diffusione di buone pratiche quotidiane, sia a casa che a scuola e ridurre l’impatto dei comportamenti quotidiani sull’ambiente, costruendo un sistema di relazioni finalizzato a creare occasioni utili nell’educazione allo sviluppo sostenibile dei cittadini del domani. A poche giorni dalla chiusura delle scuole, Sei Toscana è già a lavoro per riproporre il progetto anche per il prossimo anno scolastico. Una quarta edizione che sarà caratterizzata da diverse novità che arricchiranno un’offerta formativa già di per sé molto articolata. Per avere maggiori informazioni sul progetto è possibile visitare il sito internet di Sei Toscana, www.seitoscana.it.