Un video pieno di felicità: anche SEI Toscana nel filmato realizzato per la candidatura di Siena a Capitale Europea della Cultura 2019.

Giovedì, 27 Marzo 2014

E’ un operatore di SEI Toscana il protagonista delle prime immagini di “Siena2019 is HAPPY!!!”, il video presentato lo scorso 20 marzo nella città del Palio in occasione della Giornata Internazionale della felicità. Il filmato è stato realizzato per la candidatura di Siena a Capitale Europea della Cultura 2019 e ha visto la partecipazione di tutta la comunità locale che ha risposto in modo entusiasta all'idea di realizzare la versione senese del successo del momento ispirato alla canzone “Happy” di Pharrell Williams. A pochi giorni dal lancio, “Siena 2019 is HAPPY!!!” ha già collezionato oltre centomila visualizzazioni sul canale web Youtube, a dimostrazione della riuscita del progetto. Un successo cui ha contributo anche SEI Toscana che si è resa subito disponibile a partecipare alle riprese che vedono, appunto, un operatore dell’azienda intento a spazzare una strada cittadina a ritmo di musica. Il video, diretto, montato e girato dalla MoviementHD di Riccardo Domenichini, è stato realizzato  nelle piazze e nelle strade di Siena e ha visto la troupe impegnata nelle riprese anche nei palazzi storici, nelle biblioteche e nei negozi cittadini. Tante le realtà, pubbliche e private, che hanno voluto essere presenti: Comune di Siena, Museo Santa Maria della Scala, Università degli Studi di Siena, Università per Stranieri, Accademia Chigiana, Fondazione SienaJazz, Istituto Rinaldo Franci, Tiemme, Biblioteca degli Intronati, Mens Sana Basket, AC Siena, il reparto di Pediatria dell'Ospedale di Siena, Associazione sportiva le Bollicine, Associazione Culturale la Corte dei Miracoli, Opera Metropolitana del Duomo, Taxi Siena CO.TA.S. e, logicamente, SEI Toscana. Tra i privati che hanno messo a disposizione le loro locations per le riprese ci sono l'Enoteca italiana, il Grand Hotel Continental, Liberamente Osteria, la Pasticceria Pierini, l'Osteria le Logge, la Galleria Continua di San Gimignano, il Centro Ippico Villa il Mandorlo, Aloe&Wolf vintage, Bianco e Nero laboratorio di ceramica. Tante anche le scuole di danza che hanno partecipato ufficialmente al progetto: FunDanza Family, Centro Studio Danza, Francesca Selva, Scuola di ballo MG, Natana Vedica e la Scuola Ass. Culturale Dance Group 2000 di Colle Val d'Elsa. La produzione è stata realizzata grazie al contributo della Regione Toscana e della Banca Monte dei Paschi di Siena.

Questo il link per vedere il video: http://www.youtube.com/watch?v=RworBMifMxU.