A settembre più di 9000 chiamate al numero verde di SEI Toscana. Sempre più cittadini si affidano al servizio offerto dal nuovo gestore unico dei rifiuti della Toscana del sud.

Giovedì, 23 Ottobre 2014

Boom di contatti per il numero verde di SEI Toscana. Solo nell’ultimo mese di settembre sono state oltre 9000 le telefonate gestite dal centralino dell’azienda che ha permesso ai cittadini delle province di Arezzo, Grosseto e Siena di prenotare il ritiro gratuito a domicilio dei propri rifiuti ingombranti, ma anche di richiedere informazioni sui diversi servizi svolti dall’azienda sul territorio ed effettuare segnalazioni. I contatti del call-center di SEI Toscana sono in costante aumento negli ultimi mesi, e certificano la maggiore consapevolezza dei cittadini su un corretto uso del servizio e dei diversi canali di comunicazione messi a disposizione dal nuovo gestore dei rifiuti della Toscana del sud. Oltre al numero verde – 800127484 – sono in aumento anche i contatti tramite email. SEI Toscana infatti offre al cittadino la possibilità di prenotare il ritiro dei rifiuti ingombranti anche attraverso la compilazione di una scheda-richiesta presente sul sito internet aziendale oppure inviando una semplice mail all’indirizzo ingombranti@seitoscana.it. Oltre alla prenotazione del ritiro dei rifiuti ingombranti, i cittadini hanno contattato il numero verde di SEI Toscana per richiedere informazioni relative all’attivazione di nuovi servizi sul territorio (come il porta a porta nel quartiere di Gorarella a Grosseto, e ad Arezzo nord); sui giorni e gli orari di apertura delle strutture a servizio della raccolta (centri di raccolta e stazioni ecologiche) e per effettuare segnalazioni al gestore. Il numero verde di SEI Toscana – 800127484 – è attivo tutti i giorni da lunedì a giovedì dalle 9 alle 12:30 e dalle 14 alle 16:30. Il venerdì dalle 9 alle 12:30.