Raccolta porta a porta e di prossimità: anche Civitella val di Chiana si prepara alle novità

Giovedì, 10 Settembre 2015

Dopo Arezzo, Cortona, Monte San Savino e Foiano anche Civitella val di Chiana si prepara ad attivare nuovi servizi di raccolta per il cittadino. Con l’obiettivo di una migliore efficienza nella qualità e quantità dei materiali raccolti da mandare a riciclo – aumentando la percentuale di recupero delle varie frazioni merceologiche e riducendo il conferimento in discarica dei rifiuti, così come previsto dalla normativa europea e nazionale nonché dalla programmazione regionale e provinciale – l’amministrazione comunale insieme a Sei Toscana e Ato Toscana Sud è pronta ad avviare un nuovo corso in tema di gestione dei rifiuti. A Civitella sarà attivato il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani attraverso la metodologia del “porta a porta” e della “raccolta di prossimità” che consistono nella separazione domestica delle diverse tipologie di rifiuto che saranno poi raccolte a domicilio dagli operatori di Sei Toscana secondo orari e frequenze stabilite, oppure conferiti direttamente dai cittadini in appositi contenitori di prossimità. Per illustrare le nuove modalità di svolgimento del servizio, l’amministrazione comunale, insieme al gestore Sei Toscana, hanno programmato una serie di incontri pubblici in tutte le frazioni cittadine coinvolte dalla riorganizzazione delle attività di raccolta. Dopo una prima informativa recapitata a tutte le utenze, a partire da venerdì 18 settembre si svolgeranno gli incontri pubblici dove i tecnici di Sei Toscana e gli amministratori comunali illustreranno tutte le novità previste. Gli incontri, che avranno inizio sempre alle ore 21, si svolgeranno: venerdì 18 settembre Sala della Pinacoteca Comunale a Civitella; lunedì 21 settembre al Circolo sportivo di Viciomaggio; mercoledì 23 settembre a Tegoleto presso il Centro di aggregazione "La Torre"; venerdì 25 al Circolo di Pieve al Toppo; lunedì 28 settembre nella Sala Filarmonica di Ciggiano; mercoledì 30 settembre alla Polisportiva di Albergo; venerdì 2 ottobre al Circolo di Pieve a Maiano; lunedì 5 ottobre nella Sala del Consiglio Comunale di Badia al Pino e mercoledì 7 ottobre al Circolo di Spoiano.