A Castel San Niccolò una bella giornata all’insegna dell’educazione ambientale

Giovedì, 12 Marzo 2015

Comprendere l’importanza e il valore della raccolta differenziata, conoscere il nuovo gestore, apprendere e diffondere le buone pratiche e formarsi una forte coscienza ecologica: questi i temi della splendida giornata all’insegna del rispetto dell’ambiente e della corretta gestione dei propri rifiuti che si è svolta a Villa Grifoni. Martedì scorso SEI Toscana ha fatto visita alla comunità dell’Istituto delle figlie del Divino Zelo, a Borgo alla Collina, nel comune di Castel San Niccolò, per parlare di raccolta differenziata e gestione domestica dei rifiuti. Nella splendida cornice della villa che ospita la comunità, dalla quale si gode di una bellissima visuale del Casentino, i tecnici di SEI Toscana hanno spiegato alle suore che gestiscono la struttura ed ai loro ospiti le corrette modalità di differenziazione dei rifiuti, illustrando anche i servizi che SEI Toscana svolge nelle tre province di Arezzo, Grosseto e Siena. Già da diversi anni, nell’Istituto delle figlie del Divino Zelo si effettua il compostaggio domestico,  segno evidente dell’attenzione che la comunità ha nei confronti dell’ambiente e dei rifiuti in particolare. Attenzione che è stata confermata dagli stessi ospiti che hanno raccontato di aver usufruito più di una volta del servizio di ritiro ingombranti a domicilio offerto da SEI Toscana in occasione di piccoli lavori all’interno della villa. Al termine dell’incontro, dopo aver fatto anche un sopralluogo della postazione di cassonetti più vicina alla struttura per consentire un conferimento agevole dei rifiuti differenziati, alle suore ed ai loro ospiti è stato lasciato il materiale informativo di SEI Toscana con la guida alla raccolta differenziata e alcuni gadget fatti con materiale riciclato per i bambini.