Inizia la selezione per individuare il nuovo Dg di Sei Toscana

L’Amministratore Delegato Marco Mairaghi ha dato incarico ad una società esterna di avviare la ricerca dei candidati

Martedì, 12 Novembre 2019

Così come stabilito nell’ultimo cda di Sei Toscana, l’Amministratore Delegato Marco Mairaghi ha avviato le procedure per selezionare il nuovo Direttore Generale conferendo alla società Talanton Sas di Milano l’incarico di supportarlo nella ricerca di candidati idonei.

I soggetti interessati potranno inviare la propria candidatura, fino al 2 dicembre, collegandosi alla pagina web https://talanton.breezy.hr/p/d91d0741196601-direttore-generale-sei-toscana

La prima selezione si svolgerà entro la metà di dicembre. Servirà  per individuare una rosa di nominativi dalla quale l’Ad Marco Mairaghi attingerà per presentare una o più candidature al Consiglio d’Amministrazione.

L’incarico di Direttore Generale, fino al  settembre scorso, era incardinato in un contratto generale di consulenza con la società genovese, Mixura Srl che aveva messo a disposizione uno dei suoi partner, Alfredo Rosini.

Attualmente è l’Ad Marco Mairaghi a ricoprire la carica di Dg così come previsto dallo statuto sociale di Sei Toscana e come deliberato dal Cda.

Sei Toscana è il gestore unico del servizio integrato dei rifiuti urbani nelle province dell'Ato Toscana Sud (Arezzo, Grosseto, Siena e sei comuni della provincia di Livorno) e  raggruppa le esperienze dei gestori che precedentemente operavano nella Toscana meridionale. Il territorio servito da Sei Toscana copre circa la metà dell’intera superficie regionale e comprende 104 comuni con circa un milione di utenti.