Imparare divertendosi: ecco tutte le miniserie di Toscana Ricicla sulla raccolta e il riciclo dei rifiuti

Giovedì, 12 Marzo 2020

La carta da forno dove deve essere buttata? E le lampadine? Perché il cristallo rovina il riciclo del vetro? A queste e tantissime altre domande rispondono, in maniera divertente e spiritosa, le miniserie “C.S.I. Toscana”, “Trash & The City”, “Cassonetti da incubo” e “Il trono di spazzatura” realizzate dal gruppo di lavoro di Toscana Ricicla in collaborazione con i Consorzi nazionali di filiera Cial (alluminio), Comieco (carta e cartone), Corepla (plastiche), Coreve (vetro) e Ricrea (acciaio). La squadra, che vede Sei Toscana in prima fila, assieme alle altre aziende che si occupano di igiene ambientale (Revet, Aer, Alia, Ascit, Ersu, Geofor, Rea Spa, Sienambiente) e Confservizi Cispel Toscana ha sviluppato questo progetto di sensibilizzazione ad una corretta raccolta differenziata dei rifiuti con l’obiettivo di coinvolgere target diversi con nuove forme di comunicazione.

Per vedere tutte le serie è possibile visitare il sito internet di Toscana Ricicla, il suo canale Youtube o la sua pagina Facebook.