Puliamo il Mondo: Sei Toscana a fianco dei volontari per ripulire le città e insegnare le buone pratiche

Giovedì, 3 Ottobre 2019

Una battaglia di civiltà ma anche un gesto d’amore per l’ambiente circostante.  È questo lo spirito che caratterizza anche quest’anno “Puliamo il Mondo”, storica campagna di Legambiente che in questa 27esima edizione ha avuto un grandissimo numero di adesioni da parte di giovani e scuole di tutta Italia, anche grazie all’”effetto Greta”. Lo scorso weekend, e anche questo finesettimana, in tanti si sono rimboccati le maniche per ripulire insieme ai tanti volontari strade e piazze, angoli della città, parchi urbani, ma anche sponde di fiumi e spiagge dai rifiuti abbandonati. Anche quest’anno “Puliamo il Mondo” è costituito da numerose iniziative in tutto il territorio italiano e anche Sei Toscana offre la propria fattiva collaborazione in diversi comuni dell’Ato Toscana Sud. Tanti gli appuntamenti che vedranno protagonista il Gestore: da Massa Marittima e Follonica, in provincia di Grosseto, passando da Arezzo, Capolona, Cortona, Lucignano e Terranuova Bracciolini nell’aretino, sino ad arrivare al comune senese di Rapolano Terme e a quello livornese di San Vincenzo. Sei Toscana è stata e sarà a fianco dei volontari per ripulire borghi e città, ma anche per tenere lezioni di educazione ambientale a giovani e meno giovani.

Per conoscere tutte le iniziative dell’edizione 2019 di Puliamo il Mondo clicca qui.