RI-CREAZIONE 2015-2016

Da oggetto a rifiuto… e ritorno. La via delle 4 R.

Obiettivi generali

  • promuovere la responsabilità civica e l’impegno individuale e collettivo per la tutela dell’ambiente
  • promuovere la riduzione di rifiuti e accrescere la consapevolezza che i rifiuti possono diventare oggetti di seconda vita;
  • far acquisire consapevolezza agli alunni attraverso le esperienze dirette e la riflessione sui comportamenti di tutti i giorni
  • far conoscere alle famiglie, attraverso gli studenti, i servizi di raccolta presenti in ogni singolo Comune e informare sulle corrette modalità di conferimento dei rifiuti in maniera differenziata

Tipologia e articolazione dei percorsi

I percorsi educativi sono suddivisi in tre gruppi:

I e II classi della scuola primaria 2015/2016:

  • 1-Ogni cosa al suo posto – Riduzione, Riutilizzo e Riciclo
  • 2-La natura non rifiuta - Riduzione, Riutilizzo, Riciclo, Recupero

III, IV, V classi della scuola primaria 2015/2016:

  • 1-Rifiuti: impariamo a riconoscerli e a differenziarli - Riduzione, Riutilizzo, Riciclo, Recupero
  • 2-Chi l’ha detto che non serve più – Riduzione, Riutilizzo

I, II, III classi delle scuole secondarie di primo grado 2015/2016:

  • 1-Meno è meglio – Riduzione
  • 2-Da cosa rinasce cosa – Riduzione, Riciclo
  • 3-La risorsa nascosta – Riduzione, Recupero

All’interno di ciascun gruppo l’insegnante potrà scegliere uno dei percorsi tematici proposti, in base alla propria programmazione didattica.

Tutti i percorsi sono articolati in 3 incontri:

  1. incontro introduttivo con lezione frontale e attività ludico-didattiche interattive (2 ore)
  2. incontro laboratoriale di 2 ore che potrà essere declinato in varie attività (2 ore)
  3. visita a un impianto di gestione dei rifiuti (in base alla scelta del percorso della classe) o approfondimenti laboratoriali e rielaborazione dei risultati dei sopralluoghi o delle indagini effettuate con ipotesi di prosecuzione sul piano della sensibilizzazione all'interno della scuola o presso le famiglie