Capodanno: tutte le variazioni ai servizi di raccolta comune per comune nella provincia di Grosseto

Lunedì, 30 Dicembre 2019

In occasione di Capodanno, alcuni servizi che Sei Toscana svolge nei Comuni dell’ATO Toscana Sud subiranno delle modifiche. Tutte le variazioni sono state concordate dal Gestore con le singole Amministrazioni comunali con l’intento di offrire, anche durante i giorni di festa, servizi rispondenti alle esigenze dei cittadini.

Mercoledì 1 gennaio resteranno chiusi tutti i centri di raccolta e le stazioni ecologiche e anche il numero verde non sarà attivo.

In alcuni casi altre modifiche saranno apportate ai servizi di raccolta porta a porta.

In particolare:

Follonica

La raccolta porta a porta di carta e cartone alle Utenze non domestiche della zona industriale (servizio RUND) prevista per mercoledì 1 gennaio sarà anticipata a martedì 31 dicembre.

La raccolta porta a porta di carta e cartone alle Utenze non domestiche (servizio RUND) del centro città non sarà effettuata mercoledì 1 gennaio 2020.

Roccastrada

La raccolta porta a porta dell’organico prevista per mercoledì 1 gennaio sarà posticipata a giovedì 2 gennaio.

In tutti gli altri Comuni della provincia di Grosseto dove è attiva la raccolta domiciliare (Castel del Piano, Castell’Azzara, Civitella Paganico, Gavorrano, Grosseto, Magliano in Toscana, Massa Marittima, Monte Argentario, Monterotondo Marittimo, Montieri, Pitigliano, Scarlino e Sorano) i servizi porta a porta saranno svolti regolarmente.

Confidando nella collaborazione dei cittadini, Sei Toscana raccomanda sempre il rispetto degli orari e dei giorni di conferimento previsti dai vari regolamenti comunali.