Raccolta dell’olio domestico in provincia di Siena. A Monteriggioni si inaugura un nuovo punto di raccolta

Giovedì, 15 Ottobre 2015

Nuovo punto di raccolta dell’olio alimentare esausto in provincia di Siena. Sabato 17 ottobre alle 10,30 sarà inaugurata la casina Olly® nella frazione de La Tognazza, nel comune di Monteriggioni. Il nuovo punto di raccolta farà da apripista ad un progetto di area vasta che l’Ato Toscana Sud insieme al gestore dei rifiuti Sei Toscana ha intenzione di estendere a tutti i comuni delle province di Arezzo, Grosseto e Siena. Da sabato 17 ottobre anche a Monteriggioni sarà possibile conferire in modo corretto il proprio olio domestico accedendo alla casina Olly® (una struttura in legno dotata di telecamera indoor, terminale di riconoscimento e illuminazione a risparmio energetico). All’interno della casina, cui si accede con un’apposita tessera di riconoscimento, sarà possibile prelevare un bidoncino giallo per la raccolta domestica dell’olio da cucina esausto. Quando il bidoncino sarà pieno, l’utente potrà riportarlo alla casina per poi ritirarne uno pulito. Eco.Energia, l’azienda cui Sei Toscana ha affidato il servizio per la provincia di Siena, si occuperà del ritiro e del lavaggio dei bidoncini, raccogliendo al contempo l’olio conferito e evitando così gli effetti dannosi che uno smaltimento sbagliato dell’olio comporta.

All’inaugurazione saranno presenti:

Raffaella Senesi – Sindaco di Monteriggioni

Simone Viti – Presidente Sei Toscana

Furio Fabbri – Presidente Eco.Energia

Andrea Corti – Direttore Ato Toscana Sud

Francesca Casini – Presidente Circolo Legambiente Siena