Boom di contatti per il numero verde di SEI Toscana

Lunedì, 19 Gennaio 2015

In relazione all’articolo “Disavventure al telefono. “Impossibile parlare con Sei Toscana per il ritiro dei rifiuti ingombranti”” pubblicato nell’edizione odierna del Corriere di Maremma, SEI Toscana, il nuovo gestore dei rifiuti delle province di Arezzo, Grosseto e Siena, precisa quanto segue. Il servizio di prenotazione dei rifiuti ingombranti (numero verde: 800127484) non è effettuato tramite risponditore automatico, ma è gestito attraverso un contact center interno all’azienda, che impiega complessivamente 12 operatori dislocati nelle tre province. Nel secondo semestre del 2014 e nell’orario di apertura – che ricordiamo va dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 16,30 dal lunedì al giovedì e dalle 9 alle 12 il venerdì – gli operatori hanno ricevuto circa 35.000 richieste telefoniche di ritiro ingombranti e, nel solo mese di gennaio 2015, circa 210 richieste da modulo online (e tramite l’indirizzo ingombranti@seitoscana.it) tempestivamente e puntualmente gestite. Ci sono dei momenti della settimana (il lunedì mattina in particolar modo) in cui, a causa del consistente numero di chiamate, è possibile che l’utente venga messo in attesa. Dopo un minuto e mezzo di attesa però è consentita la possibilità  di lasciare il proprio messaggio in segreteria, comunicando il proprio numero per essere richiamati dagli operatori di SEI Toscana. Il servizio è strutturato e organizzato per garantire la migliore vicinanza agli utenti, ridurre al massimo i tempi d’attesa e offrire un servizio soddisfacente. Ciononostante è sempre possibile che si verifichino dei problemi tecnici. In questi casi invitiamo l’utente a ricontattarci anche attraverso gli altri indirizzi reperibili sul sito internet. SEI Toscana ricorda che in nessun modo l’impossibilità a contattare il gestore deve e può costituire un alibi o una giustificazione a comportamenti sbagliati – come l’abbandono dei rifiuti su suolo pubblico – che sono punibili dalla legge. A tal proposito si ricorda che – oltre al ritiro a domicilio – è a disposizione di tutti i cittadini anche il centro di raccolta comunale che si trova a Grosseto in via Zaffiro 28, aperto dal lunedì al venerdì dalle 7,30 alle 12,30 e dalle 14 alle 18,30. Il sabato dalle 8 alle 12. Per tutte le informazioni relative ai centri di raccolta della provincia di Grosseto: www.seitoscana.it.