Raccolta dei rifiuti è sempre più tecnologica - arrivano i contenitori informatizzati in Centro , Zona nuova e Pratoranieri

Giovedì, 29 Agosto 2019

A Follonica la raccolta dei rifiuti si fa sempre più tecnologica. Dopo l’attivazione delle nuove attrezzature ad accesso controllato nel quartiere di Salciaina, l’Amministrazione comunale e Sei Toscana sono pronti ad estendere il sistema di raccolta con cassonetti intelligenti anche nei quartieri Centro, Zona Nuova e Pratoranieri.

A partire dalla prossima settimana inizieranno i lavori di posizionamento delle nuove postazioni tecnologiche di raccolta differenziata che saranno composte da cassonetti ad accesso controllato per l’indifferenziato (contenitori con calotta volumetrica), per carta e cartone e per il multimateriale leggero (imballaggi in alluminio, plastica e tetrapak). I contenitori per la raccolta dell’organico e le campane per la raccolta degli imballaggi in vetro saranno invece senza riconoscimento.

I nuovi cassonetti intelligenti potranno essere utilizzati tramite la 6Card, la tessera magnetica che permette di identificare ogni conferimento dei rifiuti ad uno specifico intestatario di utenza Tari residente nel Comune. Un nuovo metodo di conferimento dei rifiuti che consentirà al Comune di Follonica di introdurre progressivamente una tariffazione puntuale legata all’effettiva produzione dei rifiuti e al reale impegno dei cittadini nella differenziazione dei materiali.

“Finalmente – dice Mirjam Giorgieri, assessore all’ambiente del comune di Follonica – completiamo il progetto di riorganizzazione del servizio di raccolta dei rifiuti della città di Follonica. Ai quartieri nei quali è attiva la raccolta domiciliare porta a porta, si affiancheranno dalle prossime settimane i quartieri Centro, Zona Nuova e Pratoranieri che saranno serviti con cassonetti ad accesso controllato. Questo ci permetterà di poter tracciare ogni attività di conferimento degli utenti in modo da poterci avvicinare all’avvio della tariffazione puntuale. Ognuno di noi, in futuro, pagherà il servizio in base al tipo di comportamento tenuto: i virtuosi saranno premiati a discapito di chi non rispetta le regole, che invece sarà sanzionato.

L’installazione dei nuovi cassonetti ci permetterà, inoltre, di fermare la migrazione dei rifiuti dalle zone porte a porta a quelle servite da cassonetti stradali: chi non è in possesso della Sei Card, infatti, non potrà più aprire i contenitori che saranno a servizio dei soli utenti dei tre quartieri. Voglio ricordare a chi abita nei quartieri porta a porta che il Centro di Raccolta di via Amendola è sempre aperto, dal lunedì al sabato, per conferire i rifiuti correttamente differenziati e che, anzi, il prossimo passo, sarà quello di informatizzare il Centro di Raccolta per poter premiare chi lo utilizzerà.

L’obiettivo – conclude l’assessore Giorgieri – rimane quello di superare il 65% di raccolta differenziata,diventare un comune virtuoso e, grazie a questo, rivedere al ribasso il costo del servizio ”.

I cittadini residenti nei quartieri Centro, Zona Nuova e Pratoranieri potranno ritirare la 6Card (due tessere per utenza) da lunedì 2 a sabato 7 settembre (compresi) alla Sala dei Pini in via Litoranea 176, dalle 8 alle 11 e dalle 17 alle 20. Da lunedì 9 a sabato 14 settembre (compresi) alla Sala della Chiesa di Nostra Signora di Lourdes dalle 8 alle 11 e dalle 17 alle 20 e, da lunedì 16 settembre a sabato 21 settembre (compresi), alla Palazzina Lavori Pubblici del Comune in via Roma, sempre con orario dalle 8 alle 11 e dalle 17 alle 20. Per ritirare la 6Card è necessario presentarsi con un documento di riconoscimento (o codice fiscale) ed eventuale delega in carta semplice.

Inizialmente, per permettere a tutti i cittadini di dotarsi della 6Card e in vista del termine dei lavori di posizionamento delle nuove attrezzature, i cassonetti saranno sbloccati (non sarà necessaria la 6Card per l’utilizzo) ma si apriranno semplicemente premendo il pulsante di risveglio. In un secondo momento i contenitori saranno “chiusi” e utilizzabili esclusivamente tramite la 6Card personale.

Per informare i cittadini di tutte le novità, in questi giorni l’Amministrazione comunale ha inviato una lettera informativa a casa di tutte le utenze interessate dalla riorganizzazione, inoltre lunedì 2 e martedì 3 settembre sono in programma tre incontri pubblici:

-        Lunedì 2 settembre alle 18.00 incontro riservato alle utenze non domestiche

-        Martedì 3 settembre alle 18.00 e alle 21.00 incontro con i cittadini dei quartieri Centro, Zona Nuova e Pratoranieri

Tutti gli incontri si terranno presso la Sala Leopoldina nell’area Ex Ilva.

Per maggiori informazioni: numero verde Sei Toscana 800127484.